IN CONCOMITANZA CON GIRO D'ITALIA, TOUR DE FRANCE 2024

E LA FESTA "STELLE NELLO SPORT"

ESCE A META' APRILE IL NUOVO ROMANZO/SAGGIO

DI ERNESTO SOLARI -

 

COLIBRI' EDIZIONI

 

"LA VITTORIA DI MICHELANGELO"

        ....con Bartali, Coppi, Pantani e l'Intelligenza Artificiale"

 

                     

                           Il mistero di una paternità in giallorosa....

Le prime presentazioni saranno a Genova il 25 Maggio, presso i Magazzini del cotone al Porto Antico, in occasione di Genova Capitale Europea dello sport, durante la manifestazione "Stelle nello sport" che si svolgerà dal 24 al 26 Maggio; a Firenze il 27 Giugno, presso la Biblioteca Comunale delle Oblate, in via dell'Oriuolo 24, alla vigilia della partenza straordinaria della prima tappa del Tour de France proprio a Firenze; a Ischia alla Biblioteca Antoniana il 18 Luglio..... 

 

Il libro ha come protagonisti alcune leggende del ciclismo italiano, Bartali, Coppi e Pantani, a cui il Tour de France 2024 dedicherà le prime tre tappe che partiranno, straordinariamente, dall'Italia. Ai ciclisti Solari ha accostato i loro alter ego dell'arte e della storia come Leonardo, Michelangelo, Ipazia, Vittoria Colonna...e altri.  L'indagine e la narrazione, che si sviluppano nelle 21 tappe di un tour ciclistico,  sono ricche di novità e misteriose vicende che avvolgono una straordinaria opera d'arte inedita la cui ricerca di identità e di paternità diventa una sorta di contesa fra i due grandi artisti fiorentini del Rinascimento, Leonardo e Michelangelo (i Coppi e Bartali del ciclismo).            

Il libro rivela come attraverso una meticolosa indagine si giunga ad identificare nell'opera le caratteristiche del volto di Vittoria Colonna che Michelangelo ha più volte descritto nelle sue lettere e nei suoi madrigali.  L'idea di questo libro, sul binomio arte e ciclismo, è nata qualche anno fa: si basava sulla struttura delle 21 tappe di un giro/tour che corrispondevano perfettamente alle 21 lettere dell'alfabeto ebraico ed ai 21+1 valori della Cabala ebraica. L'altro motivo ispiratore era la rivalità esistente fra Leonardo e Michelangelo, così come era accaduto nel ciclismo fra Bartali e Coppi che nel libro diventano i loro alter ego. A questi motivi si è aggiunta la notizia della partenza del Tour dall'Italia per rendere omaggio alle tre leggende del ciclismo, Bartali, Coppi e Pantani.                                    

Il libro, facendo riferimento alla struttura cabalistica, trova il suo sviluppo attraverso le numerose dualità della vita che possono risolversi nel significato dell'Aleph, la prima lettera dell'alfabeto ebraico ed il primo valore Cabalistico, cioè l'unione degli opposti. Dualismo uomo-donna, vita-morte, bello-brutto, amico-nemico, amore spirituale e materiale, gioia-tristezza, libertà e costrizione, intelligenza naturale e artificiale, guerra e pace, sono le primarie dualità che devono essere superate.                                                                                                                       

Il libro, di circa 210 pagine, corredato da diverse illustrazioni, è edito da Colibrì. E' possibile farne richiesta con una mail a colibri2000@libero.it (prezzo € 22,00 senza costi di spedizione per l'Italia) oppure reperirlo in libreria e online.                                                                                                                                                                   

(Locandina di FirenzePDF)   (Comunicato stampa di Firenze PDF)   (Comunicato stampa di English PDF)

E' la prima volta che Solari utilizza l'I.A. durante un'indagine artistica. Quest'ultima aveva quale obbiettivo la comprensione di un'opera scultorea piuttosto complessa che ha definito come una piovra dai mille tentacoli. La molteplicità di argomenti che sono scaturiti dagli studi preliminari hanno portato il percorso di ricerca fuori dai soliti binari estetici, stilistici e artistici spingendo l'autore verso questa scelta: interpellare l'intelligenza artificiale come fosse un oracolo che ha  chiamato I.A. L'ha interrogato quando aveva la necessità di approfondire alcuni temi che non fanno propriamente parte del suo bagaglio (la psicologia, la teologia, la geografia, ma anche il ciclismo,...).  I risultati non sono stati sempre quelli attesi, l'I.A. è ancora in una fase molto sperimentale e, aldilà del rischio di una sostituzione dell'uomo medio in molti ambiti operativi, il vero problema è dovuto sia alle difficoltà nella gestione di questi strumenti che alla scelta degli algoritmi più idonei e delle banche-dati necessarie per ottenere gli approfondimenti richiesti. Per approfondimenti semplici può essere utile poichè diminuisce i tempi della ricerca, per approfondimenti più dettagliati ancora no. Non dobbiamo avere troppa fretta, anche la tecnologia ha bisogno dei suoi tempi. Il testo è stato così ultimato utilizzando l'intelligenza naturale dei suoi protagonisti negli ambiti più specialistici. Dopo aver rinvenuto tanti misteri e segreti che l'anima di questa scultura conteneva, Solari è giunto ad una ipotesi di paternità. Il tutto attraverso un'ambientazione inconsueta, quella di una gara ciclistica. Infatti, in questo anno speciale il Tour de France partirà per la prima volta dall'Italia rendendo omaggio ai tre grandi campioni Bartali, Coppi e Pantani che in questo romanzo trovano nell'arte i loro alter-ego.

Il libro, di circa 250 pagine, corredato da un ampio apparato illustrato, è edito da Colibrì e sarà possibile richiederlo con una mail a colibri2000@libero.it (sarà inviato in Italia senza costi di spedizione).

Si potrà richiedere e acquistare anche in Libreria (distribuito da Unicopli)  e su tutti i siti di libri online (Amazon, Ibs, Feltrinelli, Libr.Universitaria, Unilibro, Mondadori Store, Hoepli, eBay, ecc..).

A Como lo trovi da Nonsololibri (via Cadorna,5)  e dal Libraccio.

Per info: www.museosolari.net  (cell.3392984261)                  -          www.colibriedizioni.it

HOME PAGE                                       AGENDA NEWS                                  BOOK SHOP